Lancio anticipato per Galaxy Note 9
Lancio anticipato per Galaxy Note 9

Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare del nuovo Samsung Galaxy Note 9. Ormai sappiamo tutto di lui, ma la novità di oggi non sta nelle specifiche tecniche ma nella data di uscita.

Sembra proprio che Samsung voglia bruciare le tappe e lanciare il nuovo phablet prima del previsto. Secondo indiscrezioni, verrà lanciato nell’estate 2018 anziché in autunno come previsto.

Samsung anticipa il lancio di Galaxy Note 9

L’azienda sud coreana sta intensificando non di poco la sua produzione, non solo per Galaxy Note 9 e anche il tanto atteso Galaxy S9 ma anche per il rivoluzionario Galaxy X. Galaxy X è lo smartphone pieghevole che promette una rivoluzione nel settore. Al momento però, sono trapelate delle nuove indiscrezioni su Galaxy Note 9. L’uscita in estate come già detto invece che in autunno 2018.

Inoltre, un piccolo render online con i disegni schematici lo fa apparire nella parte frontale molto simile al suo predecessore. Le differenze sembrano appartenere a nuovi sensori che potrebbero far pensare a qualche nuovo sistema di sicurezza. Si vedono due fotocamere frontali, una di esse posta per il riconoscimento dei dati biometrici del volto.

Leggi anche:  Samsung a lavoro su un Galaxy A4: lancio imminente per questo smartphone economico

La scheda tecnica del nuovo Galaxy Note 9 è ancora incerta, alcuni rumors parlano di versioni da 256 e 512 Gigabyte entrambi con tecnologia UFS 2.1 o superiore. Memorie RAM da 6 o 8 GB in base al mercato di destinazione, fotocamera principale da 16 Megapixel e frontale da 12. Per il prezzo, non sognate, sarà intorno ai 1000 euro. Per quanto riguarda la fotocamera, sempre secondo indiscrezioni, dovrebbe presentare un modulo con la realtà aumentata. Ovviamente da Samsung non ci si può aspettare che un device con tecnologia all’avanguardia. Per rimanere informati sulle ultime novità, scaricate subito la nostra nuova applicazione TecnoAndroid da Google Play.