Wind

Wind ha deciso di coccolare tutti i nuovi clienti che attivano una nuova SIM, effettuando o meno la portabilità. Per farlo non solo sta riservando a loro le migliori promozioni e offerte ma adesso regala 15 euro di credito telefonico. Proprio così, 15 euro da poter utilizzare come si preferisce: chiamare, inviare messaggi e navigare oltre che pagare il canone dell’offerta.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su questa iniziativa e come ottenere questi soldi sulla propria nuova numerazione.

WIND, 10 EURO GRATIS PER CHI PAGA CON PAYPAL

Tutti gli utenti che passano a Wind attivando un’offerta sul sito ufficiale dell’operatore possono ricevere una ricarica di 10 euro. L’unico requisito per ricevere questo regalo è pagare il costo della SIM con PayPal. Grazie ad un accordo tra l’operatore e PayPal sarà possibile ricevere 10 euro di traffico.

Questa iniziativa è valida sia per coloro che passano attivando un nuovo numero sia per coloro che effettuano la portabilità. Tuttavia, almeno allo stato attuale, le promozioni che consentono di ricevere 10 euro gratis sono All Inclusive Unlimited, Noi Tutti, Noi Tutti Unlimited e Noi Tutti Unlimited 60+. I 10 euro gratis vengono accreditati per coloro che completano il passaggio entro il 3 dicembre 2017.

Leggi anche:  Wind, finite le vacanze arriva la stangata: prezzi in aumento per tutti i clienti

WIND, 5 EURO GRATIS SE TI REGISTRI A VEON

La seconda iniziativa è quella promossa dall’applicazione Veon by Wind. Fino al 21 gennaio 2018, i nuovi clienti Wind che entro 15 giorni dall’attivazione della SIM o dalla prima richiesta di Passa a Wind si registrano all’App Veon avranno un bonus di 5 euro. Un bonus che verrà accreditato come credito telefonico.

È possibile usufruire della promozione solo una volta per SIM e questa volta non ci sono limitazioni. Il bonus di Veon è compatibile con tutte le promozioni dell’operatore e l’accredito verrà confermato con un SMS. Per registrarsi sarà necessario scaricare prima l’applicazione Veon disponibile gratuitamente a questa pagina del Play Store per gli smartphone Android. C’è anche la versione iOS a questa pagina dell’App Store.