Negli ultimi giorni sono trapelate in rete delle nuove immagini, le quali mostravano un nuovo dispositivo di casa Huawei. Inizialmente si è pensato che si trattasse del’ Honor V9 mini. Nuove voci però suggeriscono che si tratta dell’Honor 7X. Sono trapelate davvero tante informazioni in rete, e sembra che il dispositivo abbia anche ricevuto la certificazione 3C in Cina.

Honor 7X: ecco tutte le specifiche

Il pannello frontale del dispositivo vanterà un display da 5.5″ dotato di una risoluzione Full HD 1920×1080. A dare vita al terminale ci penserà il SoC proprietario di Huawei, ovvero il Kirin 670. Quest’ultimo sembrerebbe essere un Hexa-Core, con un clock massimo a 2.2 GHz, ed un processo produttivo a 12nm. La GPU dovrebbe essere la Mali-G72 MP4.

A dare supporto al processore dovremmo avere 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria integrata a seconda della versione che si acquisterà. Il sistema operativo pre-installato sarà Android Nougat 7.1.1, con l’interfaccia della MIUI 5.1. Posteriormente sembra che troveremo una doppia camera, composta dagli stessi obbiettivi presenti su Honor 9. Per chi non lo ricordasse, si tratta di due obbiettivi da 12 Mp, il primo RGB ed il secondo monocromatico. Ad alimentare il device ci sarà un grande batteria da 4000 mAh.

Entrando in tema di costi, la versione con 32 GB di storage integrato dell’Honor 7X dovrebbe avere un prezzo di circa 227 dollari. Per quanto riguarda invece la variante con 64 GB di storage, bisognerà sborsare all’incirca 270 dollari. Purtroppo non sono state trapelate informazioni inerenti alla data di lancio, quindi restate sintonizzati con Tecnoandroid.it per essere sempre aggiornati.

Voi cosa ne pensate di questo nuovo Honor 7X? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.