iPhoneiPhone 14 introdurrà piccole ma grandi novità, la maggior parte delle quali sono state anticipate già da tempo da rumors provenienti dalle fonti più disparate. Il primo aggiornamento ad essere stato svelato vede l’eliminazione della tacca che ha caratterizzato gli smartphone Apple fino ad ora. A questo se ne aggiungono di numerosi e interessanti, seppur non ancora confermati dall’azienda.

Apple: ecco le novità previste su iPhone 14!

 

Il primo dettaglio rilevante riguarda la scelta di Apple di dire addio all’iPhone mini introdotto due anni fa. La nuova generazione di melafonini sarà infatti formata da un iPhone 14 e un iPhone 14 Max, una versione Pro e una Pro Max.

I modelli di punta saranno i veri protagonisti di quella che è stata definita prova di una vera e propria rivoluzione in casa Apple. Il colosso, infatti, eliminerà il notch sui modelli Pro e Pro Max introducendo una nuova soluzione costituita dall’accostamento di due fori, dei quali uno a forma di pillola. A interessare i due dispositivi è un’ulteriore novità: l’aggiornamento del comparto fotografico. Il retro dei melafonini accoglierà un nuovo sensore e anche la fotocamera frontale sarà rinnovata.

Le ultime notizie sui prossimi dispositivi Apple, inoltre, si soffermano sulla possibile adozione di display OLED prodotti da BOE. Il colosso, dunque, potrebbe aggiungere l’azienda produttrice alla lista di fornitori già composta da LG Display e Samsung Display.

In merito alla data di lancio si hanno ancora poche informazioni. Gli unici dettagli noti riportano il periodo nel quale Apple potrebbe procedere con la presentazione. Come al solito, infatti, i nuovi iPhone arriveranno a settembre.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.