GoogleIl Google Pixel Watch sarà rilasciato a breve ma abbiamo già avuto la possibilità di conoscere il suo design e, grazie alle ultime informazioni fornite da 9to5Google, sappiamo già che arriveranno anche numerosi cinturini attraverso i quali personalizzare il proprio dispositivo.

Stando a quanto riferito dalla fonte, il colosso di Mountain View potrebbe proporre svariate opzioni ispirandosi chiaramente ad Apple e ai cinturini rilasciati per i suoi Apple Watch. Accanto allo smartwatch arriveranno infatti ben sette cinturini differenti per il colore e il materiale.

Google Pixel Watch: il colosso rilascerà tanti cinturini in stile Apple!

 

Il primo smartwatch Google copia una caratteristica al suo principale rivale, Apple Watch. Proprio come il dispositivo di casa Cupertino, anche il Pixel Watch offrirà la possibilità di cambiare il cinturino. Google proporrà almeno sette cinturini differenti, tra i quali uno in tessuto, uno in silicone e uno in grado di estendersi; non mancherà il cinturino a maglie, accompagnato da una seconda opzione in rete e da due ulteriori cinturini in pelle.

Google Pixel Watch sarà rilasciato soltanto in autunno e nella stessa occasione saranno presentati tutti i cinturini realizzati dall’azienda. Nell’attesa sono emerse le presunte specifiche tecniche del dispositivo, che monterà un chip Exynos 9110 e fino a 2GB di RAM. Il suo design, invece, è stato già svelato con largo anticipo da un dipendente che avrebbe dimenticato l’orologio in un ristorante per errore.

Le funzionalità non sono ancora chiare ma non mancheranno le tipiche funzioni legate al monitoraggio dei parametri vitali, all’attività fisica e al monitoraggio del sonno.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.