Ferrari, Le Mans Hypercar, 24 Ore di Le Mans

A 49 anni di distanza dall’ultima gara corsa il 10 giugno 1973, Ferrari ha annunciato il ritorno nella massima categoria delle competizioni endurance. A Maranello è in fase di sviluppo il prototipo Le Mans Hypercar che correrà la storica e suggestiva 24 Ore di Le Mans nel 2023.

Come confermato dal marchio del Cavallino Rampante, la data scelta non è affatto casuale. Sono passati 49 anni da quando Ferrari ha corso, per l’ultima volta, nella massima categoria alla 24 Ore di Le Mans.

Il prossimo anno saranno passati 50 anni e il brand vuole celebrare la ricorrenza, tornando a competere nella FIA World Endurance Championship. Al momento non ci sono molti dettagli sulla vettura ma Ferrari ha scelto di condividere alcune informazioni con gli appassionati.

 

Ferrari tornerà a correre alla 24 ore di Le Mans con una nuova hypercar a 50 anni di distanza dall’ultima volta

Il primo prototipo scenderà in pista nelle prossime settimane e ci aspettiamo una vettura bella e potente. Ci aspettiamo quindi maggiori dettagli nei prossimi giorni, magari con qualche foto del muletto scattata sulla Pista di Fiorano.

La curiosità riguardo questo progetto è elevata, considerando anche le nuove regole che permettono una maggiore libertà di progettazione. A Maranello hanno lavorato molto sul design della hypercar sia per motivi di performance ma anche per motivi estetici.

Tra gli elementi distintivi saranno presenti forti riferimenti all’attuale gamme di vetture stradali, al fine di creare un collegamento visivo e distintivo tra i vari modelli per la strada e la pista. L’appuntamento, quindi, è fissato per la 24 Ore di Le Mans del 2023 e il countdown è già partito. 

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger