Android, Android Auto, Material You, Google

Google si sta preparando a rinnovare completamente Android Auto. Il sistema è pensato per facilitare l’utilizzo della tecnologia durante la guida ma, grazie alle novità in arrivo, il funzionamento diventerà ancora più intuitivo e funzionale.

Le novità annunciate dall’azienda di Mountain View faranno felici gli utenti in quanto permetteranno di migliorare l’esperienza utente. La home screen dell’interfaccia utente è stata ridisegnata per mostrare sempre gli elementi di maggiore interesse durante la guida

La sezione più grande sarà dedicata alle mappe, con comandi dedicati allo zoom e allo spostamento del cursore sia in modalità navigazione che per l’esplorazione libera. L’altra metà dello schermo invece sarà suddivisa in due ulteriori sezioni.

 

Google ha presentato il nuovo Android Auto rinnovato nelle funzionalità e nell’interfaccia utente per migliorare l’esperienza di utilizzo durante la guida

Ci sarà un’area dedicata ai contenuti multimediali in riproduzione, con la possibilità di visualizzare il brano, l’artista e i comandi di riproduzione. L’ultimo spazio cambierà in base alle esigenze dei singoli utenti e al contesto. Si potranno visualizzare le chiamate o i messaggi in arrivo, visualizzare il meteo o il tempo di percorrenza.

Inoltre, Google ha reso il nuovo Android Auto maggiormente flessibile. L’interfaccia si adatterà in maniera automatica agli schermi di tutti i tipi. Infatti, sempre più produttori stanno adottando schermi grandi, posizionati in verticale o orizzontale. L’interfaccia flessibile aggira questo problema per garantire sempre la massima libertà agli utenti.

Il nuovo Android Auto inoltre potrà contare sul design Material You per una maggiore coerenza grafica con gli smartphone dotati della versione più recente di Android. Il debutto di questa nuova versione è attesa per l’estate ma non è ancora stata comunicata una data ufficiale.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger