Da tempo circolano notizie riguardanti l’arrivo di uno smartphone pieghevole prodotto da Google. Le indiscrezioni avevano già indicato la fine di quest’anno come periodo nel quale il colosso di Mountain View avrebbe potuto procedere con il lancio ufficiale ma le ultime informazioni trapelate in rete smentiscono la notizia affermando che il Google Pixel Fold non si farà. 

Google Pixel Fold: il lancio non avverrà prima del 2022!

 

Secondo le ultime notizie emerse in rete il Google Pixel Fold non si farà. Il colosso di Mountain View sembra aver sospeso gli ordini riguardanti le componenti necessarie per la realizzazione del primo smartphone pieghevole.

Google non ha ancora dato conferma alla notizia ma quanto trapelato lascia supporre che, per il momento, non sarà presentato alcun pieghevole. A motivare la scelta del colosso potrebbe essere il breve lasso di tempo che avrebbe separato il nuovo dispositivo dal lancio dei Google Pixel 6 o il largo successo riscosso da Samsung con i suoi Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.

Big G potrebbe comunque dedicarsi in futuro alla creazione di un dispositivo con display flessibile e quindi inserirsi nel settore degli smartphone pieghevoli così da contrastare il primato di Samsung ma le informazioni riguardanti quelle che potrebbero essere le prossime mosse dell’azienda scarseggiano.

È cosa certa che nei prossimi mesi la situazione si farà decisamente interessante. Google non è l’unica azienda interessata a tenere testa al colosso sudcoreano. Anche Apple è impegnata nella creazione di quello che sarà il primo iPhone pieghevole. Quest’ultimo potrebbe essere pronto al lancio già nel 2022.