microsoft-edge-linux-disponibile-tutti

Dopo aver trascorso oltre un anno nei canali di anteprima, Microsoft Edge per Linux è finalmente passato al canale Stabile. Con questa versione, Microsoft Edge si unisce ai principali browser tra cui Firefox e Chrome che possono essere utilizzati su tutti i principali sistemi operativi desktop e mobile, inclusi iOS, Android, Windows, macOS e Linux.

Gli utenti possono scaricare la versione Linux di Microsoft Edge come binario precompilato in entrambi i formati DEB e RPM, rendendolo installabile su tutte le distribuzioni mainstream tra cui Ubuntu, Debian, Fedora, openSUSE e molte altre.

Microsoft Edge per Linux è pronto al download per diverse versioni

Edge per Linux è arrivato per la prima volta su Linux tramite il canale Dev nell’ottobre 2020. Dopo aver trascorso oltre sei mesi nel canale Dev, Microsoft lo ha spostato sul canale Beta, prima di portarlo finalmente sul canale Stable. Microsoft Edge utilizza il motore di rendering web Chromium open source, che supporta anche Google Chrome e molti altri browser web. In effetti, Microsoft contribuisce attivamente al progetto Chromium, aiutando a mettere a punto il motore.

Microsoft sostiene che il passaggio a Chromium consente all’azienda di offrire una migliore compatibilità web per gli utenti. “Quest’anno a Ignite, Microsoft Edge continua il suo impegno per essere il browser per le aziende e per soddisfare le esigenze totali dei clienti, dalle esigenze dei professionisti IT agli sviluppatori agli utenti finali.’, osserva Microsoft in un post sul blog.

Gli sviluppatori Microsoft hanno apportato utili funzionalità alle build di Edge per Linux Dev e all’inizio di quest’anno hanno implementato le funzionalità di accesso e sincronizzazione con una capacità limitata.