Home Affari e Finanza Economia Monete rare: 50 penny inglesi venduto a 340 volte il suo prezzo...

Monete rare: 50 penny inglesi venduto a 340 volte il suo prezzo nominale

Scopri quanto potresti guadagnare grazie a queste monete rare provenienti dall'Inghilterra

monete rare

Uno dei pezzi da 50 penny più rari del Regno Unito è stato venduto per 170 sterline poiché un acquirente appassionato ha pagato 340 volte di più del valore della moneta.

La moneta presenta un disegno dei Kew Gardens di Londra da un lato e il volto della Regina come di consueto dall’altro, ma è molto rara, ce ne solo 210.000 in circolazione.

Ora una delle monete è stata venduta per 170 su eBay dopo essere stata pubblicata da un venditore a Derby. Sulla moneta sono state fatte più di 30 offerte da parte di 13 offerenti.

La moneta è stata rilasciata nel 2009 per celebrare i 250 anni dall’apertura dei Kew Gardens nel 1759, e ce ne sono solo 210.000 in circolazione.

Poiché non ci sono milioni di queste monete in circolazione, sono considerate preziose dai collezionisti e spesso sono in cima alle liste dei pezzi da 50 pence più rari.

Il sito web di controllo del cambio Coin Hunter afferma che il prezzo medio per un Kew Gardens 50p è £ 156,25.

Tuttavia, abbiamo visto esempi in cui i venditori si sono spinti fino a £ 200. Un altro è stato venduto per £ 172 nel maggio di quest’anno. Se trovi un Kew Gardens da 50p, dovresti prima controllare la data su di esso.

La Royal Mint ha ristampato un lotto di monete nel 2019 come parte di una collezione per celebrare i 50 anni del 50p e queste non tendono ad essere tanto vendute su eBay.

Diffida dalle imitazioni

Se stai pensando di acquistare una moneta rara su eBay, dovresti sempre diffidare dei falsi che fanno il giro.

Siti web e gruppi Facebook di esperti di cambiamento come Coin Hunter possono aiutarti a capire se una moneta è un vero affare o meno. Puoi anche ottenere monete verificate dalla Royal Mint.

Ci sono diversi esempi sul sito di aste di monete da 1 sterlina che hanno un bordo esterno e una parte centrale color oro.

La nuova moneta dovrebbe avere un bordo esterno color oro (ottone nichelato) e un centro color argento (lega nichelata) poiché le monete sono progettate per essere bimetalliche.