apple-watch-serie-7-presentazione-domani

Apple Watch Serie 7 inizierà ad essere spedito alla fine di questo mese poiché il colosso tecnologico con sede a Cupertino ha risolto i problemi di produzione. Inoltre, è probabile che la produzione in serie del modello inizi alla fine di questo mese. Con grande dispiacere dei fan degli smartwatch Apple, Mark Gurman di Bloomberg ha condiviso alcune notizie deludenti la scorsa settimana. Secondo il rapporto, la cronologia degli smartwatch di nuova generazione è stata posticipata di un paio di settimane. I rapporti hanno attribuito il ritardo a problemi relativi alla produzione.

Il colosso della tecnologia ha già annunciato che il suo prossimo evento di lancio si svolgerà il 14 settembre. Apple svelerà l’attesissima serie iPhone 13 durante l’evento. A parte il nuovo iPhone, ci si aspettava che la società svelasse il tanto atteso successore di Apple Watch Serie 6.

Apple presenterà Watch Serie 7 al suo evento domani

Un nuovo rapporto di AppleInsider suggerisce che il colosso tecnologico è riuscito a risolvere i suddetti problemi di produzione. Risolto il problema di produzione, i fornitori partner inizieranno a produrre in serie lo smartwatch di prossima generazione a metà settembre. Questa informazione è stata rivelata venerdì tramite una nota agli investitori del noto analista Ming-Chi Kuo. Secondo Kuo, sono stati risolti i problemi di produzione che avrebbero potuto ostacolare la disponibilità del nuovo wearable di punta.

Tuttavia, è improbabile che la Watch Serie 7 venga messa in vendita subito dopo la sua presentazione ufficiale il 14 settembre, a metà settembre. Inoltre, Apple ha posticipato la tempistica della produzione di massa di un paio di settimane. Di conseguenza, è probabile che le spedizioni inizino verso la fine di settembre.

Rapporti precedentemente emersi suggeriscono che le complicazioni legate al nuovo design e alle ultime tecnologie hanno causato il ritardo. Queste complicazioni erano specificamente legate ai pannelli OLED del wearable. Per la prima volta, Apple è passata a una linea di produzione OLED G6. Oltre a fornire una migliore efficienza di produzione, ciò potrebbe ridurre i costi del pannello.