SIMIn qualche articolo di alcuni giorni fa abbiamo parlato nel dettaglio di quanto potessero essere preziosi degli oggetti che mai ci aspetteremmo. Infatti, esemplari di monete rare, smartphone antichi e tanto altro, possono valere davvero un mucchio di soldi, sempre se sono tenuti con una certa meticolosità. Oggi andremo a parlare più da vicino delle SIM rare, definite anche Top Number, che vengono vendute a cifre incredibili.

Il motivo per cui vengono chiamate in questo modo è dovuto principalmente al fatto che hanno una sequenza numerica molto particolare. Di fatto, le particolarità importanti sono le coppie XY, le scale e tutte le cifre uguali dopo il prefisso. Questa tipologia di SIM è ricercata in tutto il Paese, infatti alcune di queste sono state vendute ad una cifra pazzesca: 50.000 euro.

SIM Top Number: le cifre di vendita incredibili per pezzi rarissimi

Prima non lo abbiamo precisato, ma questo delle SIM rare era un mercato che viaggiava silenzioso, lontano da tutti. Tuttavia, i giornalisti sempre attenti de Le Iene hanno pensato di far emergere questo mercato, mostrando quali e cosa sono le SIM Top Number. Inoltre, in seguito a questo avvenimento, le compagnie telefoniche hanno mostrato molta solidarietà, andando a mettere all’asta le SIM per devolvere il tutto all’Istituto Nazionale Tumori. Ecco le cifre di vendita dei vari esemplari:

  • 339 YYXXXXX, donato da TIM, la sua vendita è arrivata a 2.210 euro;
  • 33Y XXXXXXX, anche questo donato da TIM, la cifra toccata è di 8.600 euro;
  • 342 XXXXXYY, donato da Vodafone, la sua assegnazione è stata di 1.920 euro;
  • 320 XYZYZYZ, donato da Wind, è stato venduto a un collezionista per 856 euro;
  • 393 XY9XXY9, donato da H3G, ha raggiunto la cifra di 343 euro.