Lupin: ad un passo dall'uscita della parte 2, arriva una notizia inaspettata

Lupin, la serie tv originale Netflix, è pronta per fare il suo ritorno nella scena televisiva con la seconda parte dell’opera. Al centro della storia vi è l’ironico Omar Sy, interpretato dall’attore Assane Diop, il quale nelle prime cinque puntate ha derubato i Pellegrini per vendicare il padre, ingiustamente incarcerato. Ma che rapporti ha il protagonista con egli e cosa succederà nella nuova parte?

Come spiega Omar Sy: “Assane ha problemi sia a essere un figlio che a essere un padre. Quando si concentra sulla vendetta del papà, agisce in modo un po’ infantile e si sottrae alla sua responsabilità di padre, e quando trascorre del tempo con suo figlio, si dimentica in una certa misura della sua ricerca di vendetta”. Eppure il protagonista non si arrende e prosegue la sua lotta contro gli individui che hanno incastrato il babbo, fino al momento della verità.

Lupin: ciò che sappiamo sulla nuova uscita

Insomma, il trailer di Lupin 2 si apre con la resa dei conti, la conclusione di una vendetta attesa da anni contro i potenti Pellegrini. La serie tv sarà composta da altri cinque episodi, diretti questa volta da Ludovic Bernard e Hugo Gélin. Nel cast, oltre al protagonista, ci saranno Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotilde Hesme, Ludivine Sagnier, Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab.

Nell’attesa che la seconda parte di Lupin (composta da altri 5 episodi) sbarchi su Netflix, è giusto che voi sappiate che ci sarà addirittura una terza stagione di Lupin. Parola nostra e degli autori della serie tv più amata di sempre!