iPhone display 3DUn iPhone con display in grado di mostrare immagini 3D è stato brevettato da Apple. Il colosso di Cupertino potrebbe voler proporre al suo pubblico un dispositivo tramite il quale visualizzare contenuti in 3D senza dover far ricorso a ulteriori supporti come occhiali per la realtà virtuale e aumentata.

Apple: in futuro potrebbe arrivare un iPhone con display 3D!

 

L’iPhone pieghevole potrebbe non essere l’unica novità sulla quale Apple è a lavoro. Un brevetto trapelato di recente mostra un dispositivo con display in grado di mostrare delle immagini 3D grazie all’applicazione di una particolare tecnologia tramite la quale il pannello sarebbe costituito da due sezioni differenti. Una parte sarebbe destinata alla proiezioni di immagini che l’utente visualizzerà con l’occhio sinistro; un’altra, invece, mostrerebbe le stesse immagini da una prospettiva differente che sarà captata tramite l’occhio destro. Il meccanismo permetterebbe così di creare un effetto 3D anche senza il supporto di occhiali e visori per la realtà virtuale e aumentata.

La tecnologia pensata da Apple e descritta in brevetto tramite l’espressione “modalità schermo diviso” potrebbe favorire la realizzazione di un iPhone inedito, ma potrebbe essere applicata anche su altri device.

La realizzazione del presunto iPhone con display 3D è ancora incerta. Apple, così come ulteriori colossi del settore, è solita brevettare soluzioni che non sempre diventano realtà. E’ possibile, però, ritenere certo l’impegno dell’azienda nella messa a punto di display di migliore qualità da destinare alla prossima generazione di iPhone in arrivo. Le indiscrezioni note riferiscono, infatti, che gli iPhone 13 saranno dotati di pannelli con refresh rate a 120 Hz che saranno prodotti da Samsung. Quelle relative al display non saranno comunque le uniche migliorie che Apple apporterà ai suoi dispositivi, i quali si distingueranno anche per il design rinnovato e per la presenza di un comparto fotografico dalle dimensioni non indifferenti.