the walking dead

Probabilmente, la maggior parte dei fan della saga di The Walking Dead è a conoscenza del fatto che la serie sta per giungere definitivamente al termine. Infatti, lo show va ormai avanti da ben dieci anni, con la primissima apparizione che risale al lontano 2010.
The Walking Dead ha sicuramente un merito molto importante, ossia che ha avuto la forza e la genialità di riportare gli zombie sul piccolo schermo, in un momento in cui questo tipo di filone era stato definitivamente dimenticato.
Tuttavia, come già accennato, dopo ben dieci stagioni e un’altra in programmazione, si è concluso il ciclo narrativo. Tutto è stato già preparato per l’evento, i preparativi sono ultimati e i fan hanno ancora del tempo per metabolizzare che la serie si è ormai conclusa.

The Walking Dead: la fiction si conclude dopo ben dieci anni

In attesa delle nuove puntate ormai in dirittura d’arrivo, le ultime sono al momento visionabili sulla piattaforma streaming NOW TV. Il CEO di MC Network, Scott Gimble, ha parlato riguardo la nuova stagione e la fine del ciclo narrativo. Ecco cosa ha dichiarato:

Sono trascorsi dieci anni da quando abbiamo iniziato. Ciò che è chiare è che questa serie riguarda i vivi. Realizzato da un cast appassionato, questo show ha avuto un team di scrittori, produttori e una troupe straordinari. Il tutto dando vita alla visione di Robert Kirkman, supportati dai migliori fan al mondo“. L’ennesimo attestato di stima, se ce ne fosse bisogno, per una delle serie più iconiche dei suoi tempi.