qrA Shanghai, in Cina, è accaduto nella notte uno spettacolo davvero unico e da ricordare negli anni: circa 1.500 droni hanno composto un QR Code gigantesco nei cieli. L’evento è stato organizzato dalla casa di produzione di videogiochi Cygames per andare a celebrare l’anniversario del gioco “Princess Connect! Re:Dive“.

Chi ha avuto la fortuna di assistere dal vivo alla coreografia, ha potuto scannerizzare il codice tramite la fotocamera del proprio smartphone, così da essere reindirizzato ad una pagine che presentava contenuti esclusivi del videogioco e un pulsante per scaricarlo direttamente dal telefono. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

QR Code a Shanghai: uno spettacolo davvero unico

Per coloro che non lo sapessero, un QR Code è una specie di codice a barre contente informazioni che possono essere sbloccate andando ad inquadrare l’immagine con la fotocamera del proprio smartphone.

Questo tipo di tecnologia è particolarmente usata in Cina. Nonostante in Italia l’utilizzo sia in aumento, in particolar modo per via dell’uso sempre più in aumento di contenuti digitali dopo che la pandemia è scoppiata definitivamente, nella capitale cinese vengono usati anche per operazioni di marketing e pagamenti vari.

Sempre parlando di operazioni di marketing, c’è da dire che non è assolutamente la prima volta che i cieli di Shanghai si vanno a colorare delle luci dei droni per una campagna pubblicitaria. Infatti, all’inizio di aprile, la casa automobilistica Genesis aveva usato la stessa strategia, andando a battere il record mondiale di maggior numero di piccoli aeromobili a pilotaggio remoto utilizzati in un’esibizione simultanea.