Galaxy Z Fold 3Il Samsung Galaxy Z Fold 3 inizia ad essere oggetto di indiscrezioni che nel corso delle prossime settimane potrebbero svelare nel dettaglio le specifiche tecniche e il design del pieghevole. Una prima notizia ha già riportato un particolare che potrebbe deludere le aspettative di tutti gli appassionati in attesa dell’arrivo del nuovo pieghevole di casa Samsung.

Samsung riduce le dimensioni del display del prossimo Galaxy Z Fold 3!

 

Le dimensioni del display degli smartphone rappresentano ormai da tempo uno dei punti su cui le aziende produttrici si soffermano maggiormente con l’intenzione di proporre device capaci di competere e addirittura sconvolgere il mercato dei tablet. Samsung, che rappresenta senza alcun dubbio l’azienda più rilevante nel settore dei pieghevoli, ha infatti proposto fino ad ora degli smartphone dalle dimensioni non indifferenti, offrendo con il suo Galaxy Z Fold 2 un display da 6,2 pollici.

Desta non poca curiosità, di conseguenza, quanto emerso riguardo le dimensioni del display del Galaxy Z Fold 3, lo smartphone che andrà ad aggiornare la serie. Entro la fine dell’anno il colosso dovrebbe rinnovare la serie con il nuovo dispositivo che, stando a quanto riportato da un recente Tweet, potrebbe presentare un display più piccolo costituito da un pannello Super AMOLED da 5,4 pollici.

Nonostante le numerose ipotesi circa la presenza del supporto alla S Pen tutto resta ancora incerto. La notizia che vede Samsung impegnata nella produzione di un pieghevole inedito con doppia piega ha permesso di supporre l’intenzione di abbinare lo stilo a questo nuovo dispositivo e non al Galaxy Z Fold 3 in arrivo ma sono ancora poche le informazioni per poter dar per certa la novità.