Vodafone

Sono arrivate notizie non positive per un grande numero di clienti Vodafone nella prima fase della stagione primaverile. Non senza contestazione del pubblico, il gestore inglese ha infatti applicato ai suoi listini una nuova rimodulazione unilaterale dei prezzi. La modifica in questione riguarda gli abbonati che in passato hanno attivato la popolare tariffa Special 50 Giga.

Vodafone, la primavera porta ad un nuovo aumento di costi

Le condizioni della rimodulazione valida per la promozione Special 50 Giga sono molto semplici. Gli utenti che hanno attivato in passato questa promozione pagheranno ora 2 euro in più sul costo mensile per l’abbonamento. Coloro che sino allo scorso anno spendevano 7,99 euro ogni trenta giorni, ora pagheranno 9,99 euro. Previsto invece un costo di 8,99 euro per chi sino a qualche settimana fa pagava un canone mensile di 6,99 euro.

Al netto dei nuovi prezzi di listino, per la Special 50 Giga non sono previste modifiche integrative per i consumi. Gli abbonati che hanno subito la rimodulazione quindi avranno sempre un pacchetto che prevede chiamate e messaggi illimitati verso tutti a cui devono essere aggiunti 50 Giga per la connessione internet attraverso le classiche velocità del 4G.

Dato che la modifica tariffaria di Vodafone è entrata in vigore lo scorso 21 Febbraio, tanti utenti con Special 50 Giga hanno scoperto la novità proprio negli ultimi giorni. Il cambiamento dei costi per la tariffa in questione è valido solo per i vecchi clienti. Come previsto da accordi con AGCOM, tutti gli abbonati che hanno sottoscritto questa promozione negli utenti sei mesi avranno la garanzia di prezzo bloccato.