Realme GT Neo ufficiale

Nelle scorse settimane alcuni rumors lo avevano già spolierato, ma ora il noto produttore cinese Realme ha da poco presentato ufficialmente in Cina il nuovo Realme GT Neo. Si tratta di uno smartphone caratterizzato da un design davvero unico e particolare e che può contare sulle performance del processore MediaTek Dimensity 1200.

 

Ufficiale il nuovo Realme GT Neo con processore MediaTek Dimensity 1200 a bordo

Realme ha quindi ufficializzato per il momento per il solo mercato cinese il suo nuovo smartphone di punta. Come già accennato, quest’ultimo dispone di un design decisamente unico. La backcover posteriore è infatti realizzata nelle particolari colorazioniFantasy Gradient, Geek Silver e Hacker Black. Sul fronte, invece, troviamo un ampio display SuperAMOLED con un foro laterale, con refresh rate da 120Hz e un touch sampling rate di 360Hz.

Tutto questo, unito al potente processore MediaTek Dimensity 1200, permetterà allo smartphone di avere delle performance notevoli soprattutto durante le sessioni di gaming. Il nuovo Realme GT Neo è infatti uno smartphone pensato principalmente per i gamer. Al suo interno troviamo inoltre vari sistemi di raffreddamento a liquido per non surriscaldare il dispositivo all’occorrenza.

 

Realme GT Neo – scheda tecnica

  • Display SuperAMOLED con un foro laterale, con refresh rate da 120Hz, con una diagonale da 6.43 pollici in risoluzione FullHD+
  • SoC MediaTek Dimensity 1200 con processo produttivo a 6 nm
  • Tagli di memoria da 6/8/12 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno UFS 3.1 non espandibili
  • Tripla fotocamera posteriore con sensori da 64+8(grandangolo)+2(macro) megapixel
  • Fotocamera anteriore per i selfie da 16 megapixel
  • Batteria da 4500 mAh con ricarica rapida da 50W
  • Connettività, Wi-Fi 6, Bluetooth 51, A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, QZSS
  • Altro: jack audio, soppio speaker stereo, NFC

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo smartphone di punta di casa Realme sarà disponibile in Cina a partire dal 7 aprile ad un prezzo di partenza di circa 233 euro al cambio.