blankBuona parte delle qualità dei prossimi iPhone 13 è stata già svelata dalle indiscrezioni emerse nel corso delle ultime settimane. A esporsi sono state figure note come Prosser e l’analista Kuo, ma non solo. Grazie alle loro ipotesi sempre più dettagli vengono a galla rivelando i punti di forza dei nuovi dispositivi del colosso di Cupertino e ponendo l’attenzione soprattutto sulle presunte novità in arrivo.

iPhone 13: tutte le novità sul display, la batteria e la fotocamera dei prossimi melafonini!

 

Fino ad ora il maggior numero di informazioni trapelate ha fatto riferimento agli aspetti relativi al design degli iPhone previsti per l’autunno 2021. Al centro dei dibattiti vi è infatti la questione attorno a quelle che saranno le dimensioni del notch. Apple sembrerebbe intenzionata a ridurne le dimensioni proponendo dei dispositivi dal display ampio, la cui interruzione provocata dalla presenza della tacca sempre meno apprezzata dagli utenti sarà ridotta al minimo. Secondo Kuo, però, entro il 2022, con il lancio degli iPhone 14, il colosso potrebbe optare per l‘eliminazione definitiva del notch.

Di recente, inoltre, si è fatta strada l’ipotesi che Apple potesse proporre un nuovo iPhone portless ma la notizia ha subito ricevuto delle smentite, in parte confermate anche dalla diffusione di un brevetto che mostra il probabile arrivo di un caricabatteria MagSafe per iPhone.

In merito al display, poi, le notizie offrono parecchie curiosità. Stando a quanto emerso, gli iPhone 13 saranno dotati di un display con refresh rate a 120 Hz e i modelli Pro assisteranno all’introduzione di pannelli con tecnologia LTPO. Presente, inoltre, la modalità Always-on. Il colosso di Cupertino non trascurerà il comparto fotografico dei suoi iPhone. Si prevede, appunto, l’arrivo di una fotocamera periscopica con zoom ottico e del sensore LiDAR.

La capacità della batteria, infine, aumenta così come aumenta lo spazio di archiviazione, che arriverà a 1TB.