carte-di-credito-samsung-mastercard-scanner

Apparentemente Samsung e Mastercard stanno portando avanti una collaborazione importante per dare vita a carte di credito particolari. Si tratterà di modelli dotati di scanner per le impronte digitali per una scansione biometrica delle suddette. Sarà letteralmente integrato sulle carte. Di per sé non è una novità visto che esistono dal 2017, ma in questo c’è un miglioramento importante.

Samsung ha intenzione di aggiungere uno scanner integrato con un chipset di sicurezza di System LSI Business. In sostanza si tratta di un miglioramento dal punto di vista delle sicurezza che mira anche a ridurre i punti di contatto stessi delle carte di credito. La tecnologia sarà compatibile con l’attuale tecnologia di autenticazione che sfrutta Mastercard.

Attualmente questo progetto è presentato principalmente per il mercato della Corea Del Sud. Samsung non ha voluto ancora specificare se queste carte di credito saranno destinante ad altri paesi anche perché a livello finanziario si basano su Samsung Life Insurance.

 

Carte di credito più sicure grazie a una collaborazione

Le tecnologie di pagamento si sono evolute nel tempo e così anche le carte di credito. Un aspetto importante che è migliorato e che deve continuare a venire ottimizzato è la sicurezza dei pagamenti e delle informazioni sensibili. Anche i truffatori e gli attori malevoli si aggiornando così da riuscire a superare le nuove misure. Con il semplice adottamento di uno scanner per le impronte più preciso e sicuro ci sarà la possibilità di riduzione non tanto di clonazione, ma delle possibilità di usare via alternative a quelle ufficiali. In sostanza, si avrà maggiore sicurezza a usare la propria carta.