Nelle ultime ore gli utenti che utilizzano Android Auto si sono lamentati di un problema con lo streaming di applicazioni musicali. Per quasi due anni si sono verificati problemi di riproduzione che provocano salti di diversi secondi durante l’ascolto dei brani.

Il problema però sembra risiedere in Android Auto, piuttosto che in specifiche app. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questi malfunzionamenti.

 

Android Auto ha dei problemi con le applicazioni di musica in streaming

La migrazione da Google Play Music a YouTube Music è stata tutt’altro che una passeggiata e sembra che tutt’ora sia ancora un travaglio sia per Google che per alcuni utenti. L’anno scorso Google ha interrotto Play Music costringendo i suoi utenti a migrare a YouTube Music, un passaggio che prima o poi doveva avvenire, ma che tuttavia non è stato particolarmente ben accolto in generale, nemmeno dagli utenti di Android Auto.

Per quasi due anni si sono verificati problemi di riproduzione che provocano salti di diversi secondi durante l’ascolto dei brani, ma il problema sembra risiedere in Android Auto, piuttosto che in specifiche app. I conducenti di veicoli Nissan ne sanno qualcosa, ma anche gli utenti con auto di altre case automobilistiche hanno riscontrato problemi con la riproduzione audio su Android Auto.

Un consiglio dovrebbe essere di aggiornare sempre il software del veicolo senza ignorare nessun update, nemmeno quelli che sembrano poco importanti. Per il momento, gli utenti sembrano doversi rassegnare a convivere con questo tipo di malfunzionamenti. Vi terremo aggiornati non appena scopriremo qualcosa in più.