android11-controller-smartphone-problemi-hotfix-cod-mobile-11-device-stadia-sony-playstation-xbox

Sin dall’introduzione di Android 11, gli utenti hanno riscontrato problemi durante il tentativo di collegare un controller di gioco con i propri smartphone. Secondo i rapporti, i device con Android 11 non sono in grado di riconoscere i controller come dispositivi di input oppure non consentono agli utenti di mappare correttamente le chiavi.

Secondo un thread relativo al bug sul tracker ufficiale dei problemi di Android, diversi utenti Pixel e beta tester stanno affrontando il problema. Essi non sono in grado di utilizzare controller di gioco Bluetooth come il controller Xbox One, DualShock 4 di Sony e persino il controller Stadia di Google con i loro dispositivi.

Android 11: ancora problemi con i controller per smartphone

Mentre la stragrande maggioranza dei rapporti proviene da proprietari di Google 2, Pixel 3, Pixel 3a, Pixel 4 e Pixel 4a, anche alcuni utenti Samsung e OnePlus che eseguono build Android 11 hanno segnalato un comportamento simile. A partire da ora, non vi è alcuna conferma su cosa esattamente stia causando il problema. Vale la pena notare che Google aveva già riconosciuto il problema nell’agosto 2020, proprio quando le prime build di Android 11 avevano raggiunto i primi utenti.

Attualmente, sembra che il team di sviluppo stia ancora cercando di capire la causa sottostante e stia lavorando per portare una soluzione solida. Sebbene Google non abbia ancora trovato una soluzione, alcuni utenti hanno condiviso soluzioni temporanee. Secondo alcuni rapporti, il problema può essere risolto disattivando alcune opzioni di accessibilità.

Ad esempio, un utente su xda suggerisce di disattivare un certo servizio di accessibilitá per permettere al controller di funzionare immediatamente, senza nessun riavvio. Nel caso in cui stiate affrontando il problema, provate questa soluzione.