Samsung, Galaxy S21, Galaxy S21 Plus, Galaxy S21 Ultra, Apple, iPhone 12

Domani sarà il giorno dedicato alla presentazione dei nuovi top di gamma realizzati da Samsung. Il produttore infatti è pronto a lanciare tre device che comporranno la famiglia. Il Galaxy S21 sarà affiancato dalla versione Plus e dalla potentissima versione Ultra.

Numerose indiscrezioni e anticipazioni hanno svelato quasi tutta la scheda tecnica dei tre device. Tuttavia, a poche ore dalla presentazione, continuano ad emergere ulteriori dettagli sui Galaxy S21.

Sembra ormai certo che Samsung abbia deciso di copiare una scelta di Apple. L’azienda di Cupertino infatti ha lanciato i device della famiglia iPhone 12 senza il caricabatterie incluso nella confezione di vendita.

Samsung toglierà i caricabatterie dalla confezione dei Galaxy S21

Samsung non ha confermato ufficialmente la propria posizione per quanto riguarda la famiglia Galaxy S21, ma sembra intenzionata a seguire la stessa strada. Infatti, un nuovo report ha mostrato cosa sarà presente all’interno delle confezioni di vendita dei top di gamma coreani. Troveranno spazio il device stesso, ai manuali, al cavo USB Type C e l’accessorio per rimuovere il carrellino della SIM mentre mancheranno il caricabatterie e le cuffie.

Le motivazioni apportate da Apple erano tutte legate alla sostenibilità ambientale. Un packaging più piccolo permette di ottimizzare le spedizioni e quindi ridurre l’impronta del carbonio legata alla fase di trasporto.

Inoltre, riducendo le dimensioni, si può ridurre la quantità di carta e plastica che compongono ogni singola confezione. Infine, togliere il caricabatterie dal packaging permette all’azienda di evitare la produzione di accessori che non verranno utilizzati e diventeranno rifiuti speciali da dover smaltire. Samsung invece non ha ancora fornito la motivazione legata a questa decisione.