blank

Questo è stato un anno difficile per tutti. In un periodo così negativo come quello che stiamo attualmente vivendo, alcune aziende hanno deciso di iniziare a lavorare a funzionalità e tecnologie capaci di strapparci un sorriso o una risata. Lo ha fatto Netflix con il suo Fast Laughs, e lo sta facendo anche Twitter cercando di dare più visibilità ai contenuti divertenti condivisi sulla piattaforma.

Twitter, missione sorriso: arrivano i tweet divertenti personalizzati

Twitter sta attualmente testando una nuova funzione che mira a dare una maggiore visibilità ai tweet più adatti al senso dell’umorismo di ciascun utente. Il social ha riferito di aver lavorato ad una tecnologia in grado di predire quali sono i tweet che un utente potrebbe ritenere divertente in base a ciò che gli piace ed ai suoi retweet.

Secondo la product manager di Twitter, Isabella Turchetta, i nuovi suggerimenti provengono da un nuovo algoritmo di apprendimento automatico in grado di “comprende le emozioni imparando dagli Emoji per capire maggiormente ciò che la gente pensa sia divertente”. L’utente può contribuire a migliorare l’algoritmo di Twitter per ricevere suggerimenti più appropriati selezionando la voce “Non mi interessa” per i tweet che non sono di proprio gusto. Così facendo, Twitter cercherà di mostrare i tweet più divertenti e che maggiormente possono assecondare i gusti degli utenti.

Twitter non è la prima azienda che pensa ad un qualcosa che possa regalare ai propri utenti qualche istante di spensieratezza e divertimento. Netflix, infatti, starebbe testando Fast Laughs, una nuova funzione che mostra brevi clip divertenti estrapolate da alcuni dei suoi migliori show. I contenuti vengono riprodotti in formato verticale e, seguendo il modello TikTok, sarà possibile passare alla prossima clip con uno swipe up.