Xiaomi, Mi 11, Mi 11 pro, Mi 11 Pro Plus, Mi 11 Pro+

Il prossimo 29 dicembre, Xiaomi dovrebbe presentare la nuova famiglia Mi 11. Si tratta di una data non ancora confermata dal produttore Cinese, ma che permetterebbe al brand di gicoare d’anticipo rispetto ai rivali. 

Infatti, permetterebbe a Xiaomi e ai device della serie Mi 11 di arrivare con largo anticipo sul mercato rispetto ai competitor. Una su tutti è Samsung che invece sembra aver pianificato il lancio della famiglia Galaxy S21 il prossimo 14 gennaio.

In particolare, la serie di flagship realizzata da Xiaomi sarà composta da Mi 11 e Mi 11 Pro. Grazie alle informazioni trapelate su questi due device, ormai conosciamo la scheda tecnica in un modo che possiamo ritenere ormai estremamente attendibile.

Tuttavia, è atteso anche l’arrivo di un device misterioso e non ancora confermato. Possiamo identificare il device in questione con in nome Xiaomi Mi 11 Pro Plus. Secondo le prime indiscrezioni, il dispositivo potrebbe essere visto come una evoluzione diretta di Mi 10 Ultra

Xiaomi Mi 11 Pro Plus potrebbe essere il flagship assoluto

Basandoci su questa premessa, possiamo aspettarci che Xiaomi Mi 11 Pro Plus sarà un top di gamma di assoluto livello, nonché il più performante della famiglia. Come per la versione base e la variante Pro, possiamo prevedere che il display sarà curvo su tutti e quattro i lati.

Il pannello potrebbe avere una risoluzione 2K e supportare attivamente il refresh rate a 120Hz. Inoltre, il SoC sarà certamente basato sul Qualcomm Snapdragon 888, offrendo così prestazioni estremamente elevate.

Trattandosi di un device di fascia altissima, non è da escludere l’utilizzo di tecnologie inedite. Xiaomi potrebbe sfruttare il Mi 11 Pro Plus per lanciare ufficialmente la propria tecnologia di ricarica rapida a 100W.

Ovviamente, immaginiamo che un device del genere avrà finiture premium e di conseguenza anche un prezzo decisamente più elevato rispetto agli due “fratelli minori”. Al momento però, non ci sono informazioni in merito. Bisogna attendere ancora qualche giorno per scoprire maggiori dettagli.