Samsung, Galaxy S21, Galaxy S21 Plus, Galaxy S21 Ultra,

Dopo tanti rumor e indiscrezioni che rivelavano piccoli dettagli, finalmente è trapelata la scheda tecnica completa di Samsung Galaxy S21 Ultra. Grazie a queste anticipazioni, possiamo scoprire ogni segreto del device che sarà il più completo e performante tra i top di gamma del produttore.

Le informazioni arrivano dal solito Roland Quandt di WinFuture. Samsung ha scelto di montare sul Galaxy S21 Ultra un display AMOLED da 6.8 pollici con tecnologia Infinity-O-Edge. Questo significa che il display sarà curvo sui lati e sarà presente un notch tondo che ospiterà la fotocamera.

La risoluzione del pannello sarà WQHD+ pari a 3200 x 1440 pixel, in grado di raggiungere i 1600 nits di luminosità e con un refresh rate a 120Hz. Come se non bastasse, ci sarà anche il supporto alla S Pen, accessorio tipico della serie Galaxy Note.

Samsung Galaxy S21 Ultra non ha più segreti

Per quanto riguarda il processore, Samsung ha scelto di equipaggiare due varianti diverse a seconda del mercato di riferimento. Una versione sarà spinta dal SoC Exynos 2100 mentre l’altra dal SoC Qualcomm Snapdragon 888. I tagli di memoria saranno da 128/256/521GB con 12GB di RAM.

Il comparto fotografico di Galaxy S21 Ultra sarà composto da quattro ottiche. La principale sarà da 108MP a cui si affianca un sensore ultra-wide da 12MP, un teleobiettivo a 3X da 10MP e un secondo teleobiettivo a 10X sempre da 10MP. Non mancherà anche l’autofocus laser e il flash LED. La fotocamera anteriore sarà da 40MP.

Il sistema operativo sarà basato su Android 11 con l’interfaccia proprietaria One UI 3.1. La batteria da 5000mAh garantirà una autonomia considerevole. Il lancio di Galaxy S21 Ultra sembra confermato per il 14 gennaio.