mappa 3D

La Via Lattea è la galassia a cui appartiene il nostro sistema solare ed è la galassia per eccellenza. Si tratta di una galassia a spirale che contiene il Sole, oltre al nostro sistema solare, insieme ad almeno 200 miliardi di stelle, pianeti e migliaia di ammassi e nebulose. Nell’ambito della missione Gaia dell’Esa, il catalogo astronomico EDR3 ha fornito una nuova mappa 3D incredibilmente dettagliata della Via Lattea, un “censimento” minuzioso che ha svelato il numero delle stelle che si trova nella nostra galassia.

Questo catalogo si basa sui primi 34 mesi di osservazione del satellite e ha superato, in precisione, la precedente versione del 2018, grazie ad oltre un anno di accurate osservazioni. La missione Gaia ha permesso, per la prima volta, di ottenere una mappa 3D della Via Lattea così dettagliata. Infatti è stato possibile contare le stelle presenti nella nostra galassia. Sarebbero all’incirca 2 miliardi ma, per essere più precisi, possiamo dire che ci sono ben 1.811.709.771 stelle.

L’obiettivo di questa missione spaziale organizzata dall’Esa insieme con l’Asi e l’Inaf, è sempre stato quello di realizzare la più accurata mappa 3D della Via Lattea. E possiamo dire che, stavolta, gli scienziati hanno raggiunto questo obiettivo con incredibile precisione. Le osservazioni eseguite dal nostro Pianeta hanno coinvolto alcuni centri presenti nel mondo. In Italia, l’unico si trova a Torino , insieme agli altri sei centri presenti in Europa. I dati presenti nei centri di osservazioni mostrano anche i movimenti oscillatori delle stelle nelle frange più esterne della Via Lattea. Tutti i dati forniti dall’EDR3 hanno permesso la creazione della mappa 3D della nostra galassia consentendo anche di stimare l’accelerazione del Sistema solare nel suo moto intorno al centro della Via Lattea stessa.