CoopVoce batte tutti i gestori con la ChiamaTutti TOP 50, costa 9,50 euro

Quando un colosso come TIM o Vodafone sceglie di lanciare sul mercato una promozione telefonica in ambito mobile, di concorrenza ce n’è poca. Questo almeno è ciò che accade di solito, anche se da qualche tempo sembra che il vento abbia intrapreso una strada diversa.

CoopVoce ad esempio, pur non agendo nello stesso ambito dei due colossi sopra citati, riesce a dare grande sfogo alla sua creatività e alla sua ormai grande notorietà. Questo gestore che opera tra i provider virtuali è diventato uno dei più interessanti dal punto di vista del rapporto tra qualità, quantità e prezzo. Le sue offerte sono diventate tra le più ricercate visti anche i risvolti a posteriori: sono molti gli utenti che hanno dichiarato di non aver mai ricevuto brutte sorprese dopo la sottoscrizione di una promo.

Una delle offerte migliori mai rilasciate proprio da CoopVoce risulta al momento la ChiamaTutti TOP 50, soluzione molto conveniente visto il suo prezzo di soli 9,50 euro.

 

CoopVoce: la nuova TOP 50 e un nuovo piano di miglioramento per le infrastrutture

La nuova offerta disponibile sul sito ufficiale permette di avere minuti senza limiti verso qualsiasi gestore, 1000 messaggi e 50 giga in 4G. Il prezzo resta sempre lo stesso senza mai cambiare nel corso degli anni. Nel frattempo i programmi dell’azienda comprendono anche un netto miglioramento a livello infrastrutturale.

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.