WhatsApp: la nuova truffa della foto profilo potrebbe colpire chiunque

WhatsApp rappresenta la massima istituzione per quanto riguarda la messaggistica istantanea ormai da diversi anni, anche se qualcuno ha avuto cattive esperienze. Nonostante qualche piccolo malfunzionamento però la piattaforma è sempre stata in grado di aggiungere delle migliorie con i nuovi aggiornamenti, i quali si dimostrano molto interessanti soprattutto dal punto di vista pratico.

Durante gli ultimi tempi però si è molto discusso in merito ad alcune truffe che metterebbero gli utenti con le spalle al muro. Una di queste addirittura sarebbe in grado di minare alla privacy dell’account di ogni singola persona e con una tecnica ancora sconosciuta. In realtà si conosce molto bene il punto di partenza dei truffatori ma non i mezzi per arrivare al compimento della truffa vera e propria. La Polizia di Stato sta comunque indagando per stoppare il fenomeno, il quale avrebbe mietuto già diverse “vittime”. 

 

WhatsApp: la nuova truffa ella foto profilo arriva a tutti, ora bisogna stare attenti

Da diversi giorni ormai non si parla d’altro: ci sarebbe una nuova truffa a mettere in difficoltà gli utenti di WhatsApp. Il tutto accadrebbe con una tecnica che parte dal furto della vostra foto profilo. 

Con questa verrà Crato in un secondo momento un account fasullo che fingerà di impersonarvi. In seguito, con una tecnica ancora sconosciuta, i malfattori saranno in grado di risalire ai vostri numeri in rubrica, contattandoli poi singolarmente e fingendo di essere proprio voi. A questi verrà chiesta una ricarica Postepay per una finta emergenza. Questa dunque è la vera e propria truffa, per cui state molto attenti.