Red Dead Redemption 2, Red Dead Online, Rockstar Games, GTA Online

È un periodo di grande fermento per Rockstar Games. Lo sviluppatore infatti ha annunciato che Red Dead Online diventerà un gioco standalone a partire dal primo dicembre. Questo significa che i giocatori che non possiedono Red Dead Redemption 2 potranno comunque giocare alla versione online e scoprire le meraviglie del Far West.

Red Dead Online sarà acquistabile al prezzo esclusivo di 4,99 euro per un periodo limitato di tempo. Lo sconto del 75% sul prezzo di listino sarà valido fino al 15 febbraio per l’acquisto su tutte le principali piattaforme. I giocatori potranno acquistare il gioco su PlayStation Store, Microsoft Store, Rockstar Games Launcher, Epic Games e Steam.

Per gli utenti console, è necessario possedere gli abbonamenti PlayStation Plus o Xbox Live Gold. Inoltre, chi possiede la versione PlayStation 4 e Xbox One del titolo potrà giocare anche su PlayStation 5 e Xbox Series X e Series S attraverso la retrocompatibilità.

Red Dead Online, in arrivo la versione standalone il nuovo DLC

Con il lancio della versione standalone della versione Online arriveranno anche alcuni cambiamenti alla struttura di gioco. Gli utenti potranno scegliere il proprio cammino tra cinque Ruoli unici: Cacciatore di taglie, Naturalista, Collezionista, Commerciante e Distillatore.

In più, Rockstar Games ha annunciato il debutto di un nuovo DLC incentrato sui Cacciatori di taglie. Ci saranno nuovi criminali da catturare e abilità uniche da sbloccare con novità del tutto inedite.

Gli utenti che si avvicineranno per la prima volta a Red Dead Online dovranno scaricare un pacchetto di installazione da 123GB. Questa quantità considerevole di dati è legata alla presenza di Red Dead Redemption 2. La modalità storia sarà bloccata fino a quando l’utente non effettuerà l’upgrade e acquisterà separatamente il titolo in single player.