Il prossimo smartphone pieghevole di casa Samsung potrebbe dimostrarsi particolarmente interessante. Ormai da settimane emergono indiscrezioni che ne svelano le possibili caratteristiche. Proprio nelle ultime ore sono state diffuse alcune informazioni in merito al periodo nel quale verrà presentato il tanto atteso Galaxy Z Fold 3 e ad alcune caratteristiche che potrebbero rendere lo smartphone davvero rivoluzionario.

Samsung Galaxy Z Fold 3: si prevede il lancio nel mese di giugno e l’arrivo con S Pen!

 

Stando alle notizie più recenti, il colosso potrebbe presentare il suo Galaxy Z Fold 3 nel mese di giugno 2021. A distanza di meno di un anno, dunque, l’ultimo smartphone pieghevole lanciato da Samsung potrebbe assistere alla presentazione del suo successore, il quale, a quanto pare, sarà decisamente più interessante.

Le indiscrezioni trapelate in rete, infatti, ritengono certa la presenza della S Pen e, di conseguenza, continuano a sostenere quanto ipotizzato ormai da tempo. Si fa riferimento alla possibilità che Samsung metta fine alla serie di smartphone Galaxy Note trasferendo la S Pen, che ha fino ad ora caratterizzato, la serie ai nuovi dispositivi. A tal proposito le notizie delle ultime settimane ritengono che anche il tanto atteso Samsung Galaxy S21 Ultra supporterà la S Pen pur non contenendola in confezione!

Le informazioni in merito alle specifiche del prossimo pieghevole Samsung non sono ancora numerose ma pare che lo smartphone sarà dotato di una fotocamera frontale posta sotto il display. Quest’ultimo, inoltre, sarà costituito da un pannello creato appositamente per resistere maggiormente al graffio e quindi dimostrarsi adeguato all’utilizzo della S Pen.