Negli ultimi giorni tantissimi consumatori sono stati coinvolti in un tentativo di frode online riguardante la possibilità di aggiudicarsi un iPhone a fronte di una cifra irrisoria.

Altro non è che una nuova truffa che purtroppo porta il nome della piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, Amazon. Di conseguenza è più semplice cadere in inganno. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Nuova truffa ai danni della piattaforma di e-commerce Amazon

Come sempre, il tutto parte sempre dalla ricezione di particolari SMS contenenti testi dai toni urgenti, che invitano la vittima a cliccare su link malevoli attraverso i quali si viene indirizzati in finte pagine, in apparenza uguali a quelle ufficiali dell’azienda o del servizio che compare come mittente della comunicazione.

Il testo contenuto all’interno del pericoloso SMS inviato in questa occasione, anche riportato dalla stessa Polizia Postale e delle Comunicazione sul proprio sito ufficiale, è il seguente: “Secondo Avviso: (Nome utente), Abbiamo cercato di contattarti per il tuo regalo di AMAZON-PRIME, Per richiederlo segui questo link: http:/….. (Nome Link)...”.

Cliccandoci su, gli utenti più ingenui venivano indirizzati su una finta pagina web apparentemente uguale a quella del sito ufficiale di Amazon, all’interno della quale venivano sottoposti ad una sorta di questionario consistente in alcune semplici domande personali. Dopo aver risposto ai quesiti proposti, all’utente veniva richiesto il pagamento, mediante carta di credito, di una piccola somma di denaro per ottenere uno smartphone della nota casa produttrice Apple. E’ giusto specificare che Amazon non ha assolutamente nulla a che fare con questo genere di trovate truffaldine, ideate dai cybercriminali per ingannare gli utenti della rete meno attenti. Fate quindi attenzione.