I casi da Covid-19 in Italia sono complessivamente 281’583, sopratutto in seguito alla crescita odierna, fermatasi sui 1’434 nuovi contagi, con la verifica effettuata su oltre 95’990 tamponi. Questi sono i dati aggiornati ad oggi, 9/9/2020.

Il bollettino di ieri era stato in linea con i giorni passati, un trend in crescita quest’oggi, con un aumento di circa 70 casi rispetto ai 1370 delle scorse 24 ore. I decessi registrati sono 14, contro i 10 di ieri, per un totale di 35’577 persone venute a mancare dall’inizio delle pandemia.

Gli attualmente positivi sono complessivamente 34’734, tra questi 1’778 sono ricoverati con sintomi (+18), i degenti in terapia intensiva sono 150 (+7 in confronto a ieri). Gli utenti in isolamento domiciliare, invece, sono 32’806.

 

Contagi oggi: i dati per regione

Come al solito ormai, la regione italiana più colpita quotidianamente è la Lombardia, anche oggi ha fatto registrare un +218 casi positivi. Al secondo posto sale con prepotenza la Campania, superando quota 200 e fermandosi nello specifico a +203 nuovi contagi. L’ultimo gradino del podio è occupato infine dal Lazio, il quale ha registrato una crescita di +175 persone contagiate nel corso delle ultime 24 ore.

Chiaramente sono presenti anche altre regioni da tenere sotto controllo, come il Piemonte con i suoi 112 contagi, l’Emilia Romagna con una crescita di 110 unità e la Puglia con 97 nuovi casi. Sorprendentemente il Veneto si ferma sotto quota 100, raggiungendo 91 persone colpite da Covid-19 nel corso delle ultime 24 ore; se interessati, seguono infine Toscana +88, Sicilia +77 e Friuli Venezia Giulia +54. L’unica regione con 0 casi è la Valle d’Aosta.

Un trend che può apparire in crescita, ma va anche specificato che il quantitativo di tamponi processati è veramente elevato.