coronavirusNuovo aggiornamento in termini di nuovi contagi da Covid-19 in Italia, l’incremento della giornata odierna resta in linea con quanto visto nei giorni appena passati, senza grandi modifiche nei quantitativi, ma con una crescita dei tamponi processati.

Proprio ieri vi parlavamo di 1’108 nuovi casi da Covid-19 a fronte di 52’553 tamponi controllati dagli addetti ai lavori, oggi, a fronte di un controllo su oltre 92’403 tamponi, i contagi registrati sono 1’370. Gli attualmente positivi sono complessivamente 33’789, in isolamento domiciliare 31’886, in terapia intensiva 143 (+1), mentre i ricoverati con sintomi crescono di 41, per un totale di 1760 persone.

Dall’inizio della pandemia sono stati registrati 280’153 casi, con 35’563 decessi (+10 nella giornata odierna) e 210’801 dimessi/guariti.

 

Contagi oggi 8/9/2020: la crescita per regione

Le regioni maggiormente colpite dai contagi in data odierna sono quelle del centro-sud, tranne che per il caso della solita Lombardia con 271 nuovi contagi, al secondo posto si assesta la Campania con oltre 249 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. L’ultimo gradino del podio è occupato dalla Puglia con 143 nuovi positivi, poi si susseguono il Lazio con +129 ed il Veneto con +105 consumatori contagiati.

Stando al bollettino odierno, nessuna regione ha registrato 0 contagi, forte segnale che il Covid-19 si sta effettivamente diffondendo in tutto il nostro paese. Ciò che fa invece guardare con positività al futuro è il rapporto tra tamponi e nuovi contagi, in calo rispetto a ieri, con un incremento di solo 1 utente per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva.

Il Covid-19 continua a far paura, ci dovremo convivere ancora a lungo, non dimenticatevi le regole base per evitare i contagi.