Iliad: è accordo totale, Open Fiber porterà il gestore nelle vostre case

Il percorso di Iliad potrebbe essere definito netto per tutte le grandi vittorie che ha ottenuto. Queste sono arrivate e soprattutto a spese dei gestori concorrenti, i quali nulla hanno potuto di fronte alle grandi offerte promosse fin dal primo momento.

Gli utenti che sono scappati via dal loro provider di fiducia per trovare nuova linfa presso Iliad sono davvero tanti. Basti pensare infatti che il gestore ad oggi accoglie sotto la sua ala protettrice oltre 5,5 milioni di clienti. La qualità del gestore poi sta andando via via crescendo, visto che è stato raggiunto un altro accordo lo scorso 7 luglio. Open Fiber consentirà infatti a Iliad di entrare nelle case degli italiani con una rete internet in fibra. 

 

Iliad: adesso il gestore arriva nelle vostre case con la rete internet in fibra

“La collaborazione con iliad, che ha scelto Open Fiber per il suo ingresso nel mercato fisso, è un’ulteriore conferma della validità del modello neutrale di Open Fiber” dichiara l’Amministratore Delegato di Open Fiber Elisabetta Ripa. “In meno di tre anni Open Fiber è diventata leader in Italia ed in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione e l’infrastruttura di riferimento per tutti i principali player della digitalizzazione del nostro Paese. La nostra rete interamente in fibra ottica è l’unica in grado di abilitare con la migliore tecnologia disponibile lo sviluppo di servizi che portano benefici a cittadini e imprese, contribuendo a colmare il divario digitale che l’Italia ancora sconta rispetto alla media europea a causa di decenni di mancati investimenti nella rete fissa”.