blank

Si è appena concluso uno degli eventi Xiaomi più ricchi di sempre, nel corso del quale il colosso cinese ha annunciato la disponibilità in Italia di numerosi prodotti del suo ecosistema, nonché dei nuovi smartphone Redmi della serie 9, pensati per riscrivere le regole degli entry-level. Oltre a Redmi 9, già disponibile sul mercato italiano dallo scorso giugno, Xiaomi ha presentato i nuovi Redmi 9A e Redmi 9C, smartphone low-cost ma dalle funzionalità all’avanguardia.

Arrivano in Italia i nuovi Redmi 9, Redmi 9 A e Redmi 9 C

Volendo riassumere brevemente le caratteristiche principali di Redmi 9, il primo smartphone Redmi entry-level dotato di quad-camera multifunzione, ricordiamo che questo è dotato di un display da 6,53 pollici con risoluzione FullHD+ ed è alimentato da un processore MediaTek Helio G80, accompagnato da 3 GB o 4 GB di RAM e 32 GB o 64 GB di spazio di archiviazione interna.

Redmi 9 è già disponibile all’acquisto in Italia nelle colorazioni Carbon Grey, Ocean Green, e Sunset Purple a 149,90€ per la configurazione da 3 GB + 32 GB, e al prezzo di 169,90€ per la configurazione da 4 GB + 64 GB.

Redmi 9C sfoggia un display da 6,53 pollici ed è dotato di un processore MediaTek Helio G35 e di una grande batteria da 5.000 mAh. La tripla fotocamera esterna supporta funzionalità AI per catturare velocemente e facilmente immagini nitide e chiare in diverse situazioni.

Redmi 9C sarà disponibile in Italia da inizio settembre nelle colorazioni Midnight Gray, Sunrise Orange, Twilight Blue al prezzo di 149,90€ per la versione da 3GB+64GB.

Infine, Redmi 9A è alimentato da un processore MediaTek Helio G25, grande schermo da 6,53 pollici ed una batteria da 5.000 mAh.

Redmi 9A sarà disponibile nelle principali catene di distribuzione da fine luglio nei colori Granite Gray, Peacock Green, Sky Blue al prezzo di 119,90€ nella versione da 2GB+32GB. Inoltre, a partire da settembre arriverà sul mercato italiano anche la variante Redmi 9AT sempre al prezzo di 119,90€ per la versione da 2GB+32GB.