Android ,Android 11, Google, Beta,

Nei giorni scorsi, Google ha pubblicato la prima Beta di Android 11. Il nuovo sistema del robottino è risultato da subito compatibile con un numero maggiore di dispositivi. Infatti, Mountain View rilasciava le prime beta esclusivamente per i device Pixel ma adesso ha deciso di cambiare approccio.

Ne consegue che tanti produttori stanno rilasciando la versione beta di Android 11 compatibile con i propri device. In questo modo è possibile testare il sistema operativo e scovare eventuali bug da risolvere prima del rilascio ufficiale.

Google non ha dato indicazioni in merito, quindi la disponibilità è lasciata libera ai singoli produttori. Ecco quindi che sempre più brand stanno pubblicando, anche a sorpresa, la Beta di Android 11.

Di seguito proponiamo un elenco in continuo aggiornamento di tutti i device compatibili con il nuovo sistema del robottino. Inoltre, partecipando al programma Beta, questi device saranno certamente aggiornati alla versione completa.

Android 11 è in arrivo su tanti device

I primi device ad aggiornarsi sono stati i due OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro. Le procedure da seguire per effettuare l’update sono indicate nel forum ufficiale. Anche Xiaomi vuole fare la sua parte e per questo ha rilasciato Android 11 per tantissimi suoi device. In prima linea ci sono Mi 10 e Mi 10 Pro, ma in queste ore si sono aggiunti anche Redmi K30 Pro e POCO F2 Pro.

La lineup Pixel ovviamene è supportata al gran completo. Si inizia da Pixel 2 e si arriva fino al Pixel 4 XL in attesa di poter vedere Pixel 4a per la prima volta. Anche OPPO Find X2 e Find X2 Pro sono trai device compatibili con Android 11 insieme ad IQOO 3 e Realme X50 Pro 5G.