blank

Il periodo che stiamo affrontando è sicuramente uno dei più difficili della storia del nostro paese. Ci sono però alcuni aspetti che ci permettono, rispetto a come sarebbe stato svariati anni fa, di passare questo periodo di quarantena in serenità. Uno di questi è sicuramente WhatsApp, piattaforma di messaggistica che tutti al giorno d’oggi utilizzano giornalmente.

Il colosso riesce infatti a fornire a tutti la possibilità di tenersi in contatto e di abbreviare le distanze semplicemente con le sue funzioni. Alcune di queste possono essere le chiamate o le videochiamate, le quali rendono dunque possibile l’interazione con i propri affetti personali in maniera diretta. WhatsApp attualmente sta pensando a tante novità interessanti, anche se ci sono ancora diverse problematiche secondo gli utenti. In molti si sarebbero fortemente lamentati in queste settimane, ma non per questioni legate alla stabilità e alla connessione.

 

WhatsApp, tantissimi utenti hanno scelto di abbandonare la piattaforma per non ritornarci mai più

Nonostante tutto stia andando per il verso giusto e senza alcun tipo di rallentamento, WhatsApp starebbe ospitando, ovviamente non per sua volontà, diverse truffe. Molte di queste stanno utilizzando il coronavirus come mezzo per arrivare alle persone, e per questo in tanti ne hanno le tasche piene.

Sono moltissime le persone che hanno deciso di abbandonare dunque WhatsApp per trasferirsi addirittura alla concorrenza. Questa sarebbe rappresentata da Telegram, applicazione di messaggistica molto cresciuta negli ultimi anni e che conta svariate decine di milioni di utenti. Non si sa se questo fenomeno andrà avanti ma potrebbe trattarsi di un bel campanello d’allarme.