batterie auto elettriche e dieselAl giorno d’oggi la battaglia, almeno per quanto riguarda il mondo dell’automobilismo, ruota attorno alle motorizzazioni diesel elettrico. Nel tempo si sono andate a creare vere e proprie fazioni arroccate sulle proprie teorie ed ipotesi, dalle quali non sembrano volersi schiodare per nessun motivo al mondo.

Il futuro sembra essere giustamente ed interamente nelle mani dell’elettrico, siamo effettivamente arrivati ad un punto di non ritorno per quanto riguarda l’inquinamento, e tutti stanno cercando in ogni modo di abbattere le emissioni di CO2, sebbene comunque gli ultimi motori termici abbiano compiuto enormi passi in avanti sotto questo punto di vista.

 

Diesel batte Elettrico: quali sono i motivi che lo rendono migliore

Se stavate pensando di acquistare un’automobile, questi 5 motivi potrebbero spingervi verso il diesel, piuttosto che l’innovativo elettrico:

  • Costo iniziale – l’auto diesel, sebbene sia più costosa del benzina, è sicuramente più economica delle nuove completamente elettriche.
  • Costi di manutenzione troppo elevati per i motori non termici.
  • Tasso di inquinamento per la produzione – tutte le aziende che al giorno d’oggi si occupano dello smaltimento e della produzione delle batterie utilizzano il carbon fossile come principale mezzo di sostentamento, ciò porta ad un inquinamento quasi maggiore delle auto a diesel.
  • Diffusione delle colonnine di ricarica e durata della carica della batteria – purtroppo, almeno sul nostro paese, le colonnine sono ancora troppo poche per poter pensare di utilizzare le auto elettriche senza particolari pensieri o problemi. Oltre a questo, non è nemmeno da trascurare la portata limitata, spesso non superiore ai 300 chilometri, con tempi di ricarica eccessivamente lunghi.