Samsung-Galaxy-S11-sensore-fotocamera-108-mp-700x400

Il Galaxy S11 potrebbe avere un design della fotocamera diverso rispetto ai suoi predecessori, lasciandoci alle spalle Pixel 4 e iPhone 11. Tuttavia, Samsung potrebbe compensare il nuovo stile con la qualità della fotocamera, o almeno è quello che suggeriscono le voci. 

Secondo le perdite, il prossimo Galaxy non solo sfoggerà la prima fotocamera con zoom ottico periscopio dell’azienda, ma farà anche il suo debutto con una nuova e diversa fotocamera da 108 megapixel. Samsung ha già debuttato con una fotocamera capace di zoom ottico 5x lo scorso maggio. Dunque, una parte di questi dettagli potrebbe non essere così sorprendente.

Samsung Galaxy S11 porterà una rivoluzione in campo fotografico

La parte più interessante, però, è il sensore che verrà utilizzato per la fotocamera da 108 megapixel. Considerando che Samsung ha annunciato un sensore ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel lo scorso agosto, che non è presente sul Galaxy Note 10, si presumeva che sarebbe successo lo stesso anche con il prossimo device Gaalxy. 

UniverseIce, un noto leakster dei device Samsung,  afferma tramite Twitter che la società utilizzerà un nuovo sensore che ha lo stesso numero di pixel ma sarà più avanzato di ISOCELL Bright HMX. Un ulteriore tweet ha suggerito ai fan che il prossimo sensore non solo avrà una dimensione di 2,4 micron (il Bright HMX ha solo 0,8 micron), ma produrrà anche immagini da 12 megapixel per impostazione predefinita. 

Questo tipo di binning dei pixel combinerebbe 9 pixel in 1 anziché in soli 4 pixel, con un risultato di 27 MP di Bright HMX. Dunque, il Galaxy S11 ed in particolare il Galaxy S11 + sarebbero in grado di produrre un’immagine più dettagliata anche in condizioni di scarsa illuminazione. Sappiamo che Samsung non è così popolare per la sua modalità notturna e questo potrebbe essere il suo modo per migliorare quella situazione e il suo punteggio su DxOMark.