Star Wars, L'ascesa di Skywalker, Porsche, Lucasfilm, Disney

Il nuovo film “Star Wars: L’Ascesa di Skywalker” uscirà nelle sale italiane il prossimo 18 dicembre. I fan della saga potranno ammirare la conclusione della storia creata da George Lucas oltre quaranta anni fa ma anche qualcos’altro. Grazie alla collaborazione tra Lucasfilm e Porsche, gli appassionati potranno conoscere uno dei nuovissimi ed inediti mezzi a disposizione della Resistenza.

L’astronave che si unirà alla flotta è denominata Tri-Wing S-91x Pegasus Starfighter e rappresenta la fusione tra due mondi diversi separati nello spazio e nel tempo. Il lavoro di progettazione e realizzazione è stato svolto da uno speciale team formato per l’occasione. I designer di Porsche e di Lucasfilm hanno lavorato a stretto contatto per realizzare il veicolo. L’idea di partenza era utilizzare lo stile dei veicoli del brand automotive e al tempo stesso creare qualcosa che risultasse coerente con il mondo di Star Wars.

L’intero lavoro di ricerca e sviluppo ha richiesto sei settimane di lavoro e alla fine ha dato alla luce il Tri-Wing S-91x Pegasus Starfighter. I fan della Casa di Stoccarda potranno riconoscere alcuni tratti presi in prestito dal design delle Porsche più classiche come la 911 o più moderne come la Taycan.

I principali punti di contatto tra l’astronave e le vetture Porsche è da ricercare principalmente nella zona anteriore che riprende le forme classiche delle vetture stradali con muso basso e ampi gruppo ottici. Un altro elemento distintivo delle vetture da corsa è l’andamento delle linee dell’abitacolo che si restringe dietro la posizione di guida fino alla coda.

Il modellino ufficiale del Pegasus, sarà presente all’anteprima di “Star Wars: L’Ascesa di Skywalker” che si terrà a Los Angeles. L‘astronave misurerà complessivamente oltre 1,5 metri e sarà accompagnata da una Porsche Taycan per mostrare dal vivo tutte le similitudini.