fujifilm instax mini link

Abituati come siamo a vivere nell’era delle immagini, la nostra tendenza a non stampare più le foto scattate con lo smartphone sta influenzando il nostro modo di cogliere il mondo che ci circonda. Se la stampa di una foto era l’atto finale, la cristallizzazione di un ricordo o l’esposizione artistica della nostra sensibilità, oggi scattiamo immagini solo per immagazzinarle nelle nostre SD.  

Per chi non è nato nell’era delle Polaroid, il vero divertimento del fare uno scatto era proprio cogliere l’attimo e stampare il risultato per condividerlo. La foto era un momento sociale, forse anche il primo concetto di selfie in anticipo sulla moda imperante negli smartphone. Oggi dunque vi parliamo di Instax Mini Link, un device pronto a rivitalizzare il concetto di foto in formato Polaroid.

 

Instax Mini Link: 3 nuovi prodotti per stampare foto in stile Polaroid

Prodotta da Fujifilm, la serie di device instax promette strumenti utili alla stampa istantanea delle foto uniti a un oggetto di design perfetto per chi impara solo con l’esperienza. Per usare la stampante per smartphone basta scaricare l’app dedicata sul proprio device per poi accoppiarlo via Bluetooth con mini Link.

Questa Instax permette la stampa di una foto oppure di un frame video catturato durante la visione, il tutto con una gestualità semplice. La mini Link consente inoltre l’applicazione di filtri, realizzare i collage e gestire la coda di stampa da ben cinque smartphone contemporaneamente grazie alla modalità party.

La funzione di una instax, in aggiunta, può essere efficacemente sfruttata anche in ambito professionale, poiché sono tanti gli scenari d’utilizzo che ne valorizzano la versatilità e facilitano il rapporto tra fornitore e cliente.