Facebook

Il social network Facebook sta al momento sviluppando una nuova funzionalità dedicata al proprio servizio di messaggistica istantanea, Messenger. Questa nuova funzionalità consentirebbe di condividere contenuti con una cerchia ristretta di amici.

Si tratterebbe di una sorta “amici più stretti” che è stata inserita qualche mese fa anche su Instagram. Questa funzione permette infatti di pubblicare delle storie che potranno vedere solamente gli amici inseriti in questo gruppo. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Facebook Messenger, presto arriverà la sezione amici preferiti

La funzione è attualmente in fase di sviluppo sotto il nome di Preferiti, ed è stata scoperta per la prima volta dalla famosissima ricercatrice Jane Manchun Wong. Quest’ultima ha scoperto la funzione ancora prima che la piattaforma di Menlo Park confermasse la sua esistenza al sito TechCrunch. Questa funzione permetterà di scegliere manualmente alcuni amici nella propria cerchia interna.

Ogni volta che vorremo condividere un post o una storia utilizzando Messenger, potremo inviarlo esclusivamente all’elenco che abbiamo creato di amici preferiti. Si tratta di una via di mezzo tra consentire a tutti gli amici di vedere i contenuti pubblicati sulla propria storia o inviarli in privato a persone tramite messaggio diretto.

A differenza della piattaforma Instagram, Facebook ha affermato che la funzione appena descritta, è un modo per limitare gli utenti che vedono le nostre storie sulla piattaforma. Il colosso vuole spingere gli utenti a pubblicare più contenuti su Facebook, senza doversi preoccupare che questi stessi contenuti siano visti anche da persone con cui anno stretto amicizia anni prima o con cui non si è più legati per vari motivi.