OPPO, ColorOS 7, Realme, Android 10

Finalmente è arrivato anche per OPPO il momento di dare il via al major update annuale. Il produttore infatti ha comunicato ufficialmente l’inizio del roll-out per la nuova interfaccia proprietaria ColorOS 7.

OPPO cercherà di aggiornare quanti più device possibile secondo un calendario ben scadenzato. Infatti il brand ha già comunicato come intende suddividere l’aggiornamento tra i vari device presenti sul mercato.

Il primo gruppo di smartphone che si aggiorneranno inizieranno a ricevere le notifiche a partire dal prossimo 25 novembre. Il produttore si concentrerà in particolare su quattro famiglie di device:

  • OPPO Reno
  • Reno 10x Zoom
  • Reno FC Bacelona Edition
  • Reno Ace e Ace Gundam Edition.

Ecco tutti i device OPPO che riceveranno la ColorOS 7

Il mese di Dicembre invece sarà dedicato interamente al Reno 2 mentre il primo trimestre del 2020 sarà molto ricco. Infatti OPPO ha intenzione di aggiornare tanti device tra cui spiccano:

  • Reno 2Z
  • Reno Z
  • Find X, Find X Lamborghini Edition, Find X Super Flash Edition
  • R17 e R17 New Year Edition
  • R17 Pro, R17 Pro New Year Edition, R17 Pro King Custom Edition, R17 Pro Pikachu Custom Edition
  • OPPO K5.

A partire da febbraio il produttore si concentrerà su Realme X e Realme X Lite, a marzo su Realme Q mentre ad aprile su Realme X2, Realme X2 Pro. Il secondo trimestre del 2020 invece sarà dedicato all’aggiornamento per:

  • OPPO R15 e R15 Dream Edition
  • K3
  • A9 e A9x
  • A11 e A11x

Questa lista di fatto smentisce la speculazione circa Realme e l’intenzione di voler lanciare un proprio sistema operativo. Questa possibilità se non proprio cancellata almeno è rinviata ad una data da destinarsi. Tuttavia la ColorOS 7 utilizzata sui device Realme sarà basata su una versione custom per cui potrebbe differenziarsi da quella ufficiale OPPO.