Dopo averlo mostrato in anteprima durante la scorsa fiera di IFA 2019, l’azienda giapponese Sharp ha da poco presentato ufficialmente per il mercato taiwanese il nuovo smartphone medio di gamma Sharp AQUOS V.

 

Sharp AQUOS V ufficiale: ecco le caratteristiche tecniche

Con questo nuovo terminale, l’azienda ha voluto fare un tuffo nel passato. Il nuovo mid-range Sharp AQUOS V, infatti, è caratterizzato da un design che possiamo definire ormai anacronistico. La parte frontale, ad esempio, è occupata da un display IPS LCD da 5.93 pollici di diagonale in risoluzione FullHD+ e circondato da cornici piuttosto generose. Anche la parte posteriore del device, poi, ricorda dispositivi di ormai qualche anno fa. Dual camera verticale posta al centro della scocca e al di sotto di essa un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali.

Per quanto riguarda le prestazioni, a bordo di questo nuovo terminale di Sharp troviamo anche in questo caso un processore un po’ anacronistico, ovvero il SoC Snapdragon 835 di Qualcomm. Quest’ultimo si trova qui coadiuvato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno (espandibili tramite microUSB). Per quanto riguarda il comparto fotografico, come già accennato, abbiamo una dual camera posteriore con sensori fotografici rispettivamente da 13+13 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine e una apertura focale pari a f/2.0. Come ultime caratteristiche, troviamo infine una porta USB Type C, il jack audio, il Bluetooth 5.0, una batteria da 3090 mAh e Android 9 Pie installato a bordo.

 

Prezzi e disponibilità

Sharp AQUOS V sarà presto disponibile per il mercato taiwanese ad un prezzo di 6990 TWD, ovvero a circa 208€ al cambio attuale.