OnePlus 7, OnePlus 7 Pro, OnePlus, Android 10

OnePlus continua a sfornare aggiornamenti per i propri device confermando l’enorme supporto anche per gli smartphone non più top di gamma. Dopo aver aggiornato con l’ultima OxygenOS basata su Android 10 OnePlus 6 e 6T, ecco arrivare un nuovo update.

Questa volta i protagonisti sono OnePlus 7 e 7 Pro che ricevono la quinta open beta. Il sistema operativo è sempre basato su Android 10, ma i due device si arricchiscono di tantissime nuove feature.

Si parte con le migliorie apportate al sistema, tra cui spicca l’ottimizzazione della gestione della luminosità adattiva. Anche la sensibilità del touch è stata migliorata per permettere agli utenti di effettuare sessioni di gaming senza problemi di tocchi fantasma o lag.

OnePlus 7 e 7 Pro si aggiornano

Il tema scuro è sempre molto apprezzato dagli utenti, ma gli ultimi aggiornamenti avevano causato dei problemi alla visualizzazione della barra di navigazione. Con il nuovo update questi problemi sono stati risolti. Android 10 ha introdotto una nuovo sistema di gestione dei permessi e OnePlus ha integrato degli avvisi sulla privacy all’interno di alcune applicazioni che dispongono di permessi per l’accesso al sistema.

Gli ingegneri di OnePlus hanno anche apportato modifiche all’app Meteo che adesso presenta una migliore gestione globale. Non mancano vari bugfix e correzioni che migliorano l’esperienza utente e permettono una maggiore stabilità del sistema.

Ricordiamo che l’update è attualmente in fase di roll-out via OTA. Gli utenti che potranno riceverlo sono esclusivamente i possessori di un OnePlus 7 o 7 Pro iscritti al programma Open Beta. L’accesso a tale programma è libero e può essere effettuato tramite il sito ufficiale. Bisogna però tenere presente che i software in beta a volte possono contenere bug ed errori.