huawei-mate-30-europa

L’attuale situazione ha del paradossale. Huawei ha di fatto presentato la nuova serie di punta con un evento che si è tenuto nel vecchio continente, ma di fatto i Mate 30 non sono ancora disponibili da noi. Sono arrivati in patria del colosso cinese mentre i clienti europei continuano ad aspettare. Finora non c’è stata neanche alcuna comunicazione in merito anche se qualcosa di non ufficiale sembra aver svelato qualcosa. Secondo alcuni fonti cinesi, i Mate 30 e Mate 30 Pro stanno per arrivare.

Huawei si sta preparando al lancio europeo di questi modelli. Il lancio sembrerebbe programmato per metà novembre, esattamente a metà quindi il 15 di novembre. Ovviamente è un’informazione che va presa con le pinze in quanto rimane pur sembra non ufficiale. Se si rivelasse corretta però, gli aspiranti possessori in Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito e Svizzera potrebbe finalmente mettere mano al loro portafoglio.

 

Huawei e i Mate 30

Sono dei top di gamma a tutti gli affetti, ma c’è un aspetto che non va assolutamente dimenticato. È vero che presentato l’ultima versione del sistema operativo di Google, Android 10, ma gli smartphone non presentano le applicazioni legate ai servizi della compagnia statunitense non ci sono; questo vuol dire che manca anche il Play Store, casa di milioni di applicazioni.

Questo è sicuramente un punto debole, ma non tanto per l’assenza in sé, piuttosto perché manca una vera alternativa. Nonostante quest’estate si è parlato molto di HarmonyOS, attualmente non c’è niente di fatto per il panorama degli smartphone. Chi comprerà uno di questi smartphone sa di star comprando un qualcosa di diverso rispetto al solito.