L’azienda cinese Xiaomi ha da poco presentato ufficialmente in Italia un nuovo smartphone che va ad aggiungersi al resto della famiglia di device della serie Mi 9, ovvero il nuovo Xiaomi Mi 9 Lite. Analizziamolo più nel dettaglio.

 

Xiaomi Mi 9 Lite: design accattivante e ottima esperienza fotografica

Con questo nuovo dispositivo, l’azienda ha deciso di proporre uno smartphone che avesse un design accattivante (ispirato al top di gamma Xiaomi Mi 9) e con comparto fotografico al top per la fascia di prezzo di appartenenza. Il nuovo Xiaomi Mi 9 Lite, disponibile in ben tre colorazioni, è stato infatti realizzato con gli stessi processi di fabbricazione del fratello maggiore ed è realizzato in vetro Corning Gorilla Glass 5.

Sulla parte frontale del device troviamo, poi, un display SuperAMOLED da 6.39 pollici e con risoluzione FullHD+, grazie al quale è stato possibile un rapporto screen-to-body pari a circa il 91%. Sul posteriore, come già anticipato, è presente un comparto fotografico all’avanguardia. Abbiamo infatti una tripla fotocamera posteriore con un sensore fotografico principale da 48 megapixel. Questo sensore, supportato dall’Intelligenza Artificiale, sfrutta inoltre la tecnologia Super Pixel 4-in-1 da 1,6μm, in modo da poter offrire sempre ottimi scatti anche in notturna.

Leggi anche:  Recensione Xiaomi M365 Pro | Sarà meglio del Ninebot?

A bordo del nuovo Xiaomi Mi 9 Lite troviamo poi una batteria da ben 4030 mAh la quale supporta inoltre la ricarica rapida da 18W. Non mancano poi altre feature interessanti come la presenza del jack audio, del chip NFC e del sensore IR.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo device Xiaomi Mi 9 Lite sarà disponibile a partire da ottobre presso lo store online e gli store fisici dell’azienda e presso i principali operatori telefonici nelle colorazioni Pearl White, Aurora Blue e Onyx Black. Il prezzo non è ancora stato reso noto, ma ne sapremo di più nel corso dei prossimi giorni.