diesel inquina meno dell'elettrico

Da diversi mesi, ormai, tra gli automobilisti non si fa altro che parlare delle differenze tra i due propulsori Diesel ed Elettrico. C’è chi afferma che l’elettrico sia il futuro e chi è convinto, invece, che il Diesel sia migliore. La confusione è grande ma il pensiero che accomuna tutti è quello che, in termini di emissioni, l’Elettrico sia ormai la soluzione migliore. A quanto pare, però, in seguito a diversi studi pare che sulla carta non sia proprio così. Scopriamo di seguito maggiori dettagli. 

Diesel contro Elettrico: parte la sfida tra i due propulsori per chi inquina meno

Ormai è risaputo, negli ultimi mesi in seguito a diversi scandali sulle emissioni gli automobilisti in possesso di automobili con motori vecchi e motori a Diesel sono stati spesso costretti a restare in casa a causa dei continui blocchi sulla circolazioni il cui scopo è quello di risanare in parte l’aria. 

Spesso, infatti, il Diesel è stato incriminato per i suoi alti livelli di emissioni ma, a quanto pare, c’è un propulsore che sta facendo molto peggio. In seguito a diversi studi condotti dall’istituto Ces-Info di Monaco di Baviera, in cui sono state messe a confronto le emissioni di una Mercedes C220d e di una Tesla Model 3, è stato scoperto che attualmente l’elettrico sta facendo molto peggio del diesel. Ecco di seguito i risultati dello studio: 

  • il modello tedesco produce 142 grammi di CO2 per chilometro;
  • il modello elettrico produce 165 grammi di CO2 per chilometro. 

È risaputo che l’elettrico è il futuro dell’eco sostenibilità ma, attualmente, a causa delle batterie prodotte ancora con combustibili fossili, non riesce ad offrire tutto il suo potenziale.